Distillati Dri il Roncat

Dri il Roncat, da Ramandolo. Passione per il territorio

Grappe e distillati da vitigni autoctoni.

Dalla passione per il territorio, dopo il vino nascono grandi distillati partendo da vitigni autoctoni.

Nascono così la “GRAPPA DI RAMANDOLO” dallavinaccia di Verduzzo ed i distillati “UVE DRI” da uve Ramandolo, Picolit, Schioppettino e Fragolino. Non mi bastava: ecco la ruggente “RUD” – nella lingua friulana: integra, pura – che è Grappa di Ramandolo a pieno grado, tale sortita dall’alambicco. Poi, la “LEN” – nell’idioma friulano: legno – Grappa di Ramandolo svegliatasi da un lungo riposo in barrique. Poi l’AUR del colore dell’oro da cui il suo nome, delicato distillato di Ramandolo arricchito da breve sonno nella barrique che ha custodito prima un Ramandolo prezioso.


Versioni disponibili:

  • Grappa di Ramandolo “RUD” a grado pieno, 0,50 l, 55% vol.
  • Grappa di Ramandolo “LEN” affinata 5 anni in barriques, 0,50 l, 40% vol.
  • Distillato di uve di Schioppettino,0,50 l, 40% vol.
  • Distillato di uve di Picolit, 0,50 l, 40% vol

enoteca Torino